Matrimoni all’aperto

Ormai nel 2020 la cosa più importante in un matrimonio è l’originalità, la voglia di stupire e di lasciare un ricordo indelebile agli invitati.

Anche in Italia vanno sempre più di moda i matrimoni all’aperto, celebrati in location da sogno, dove molto spesso tutta l’organizzazione si svolge in loco.

Con questo articolo spero di poter dare alcuni suggerimenti che possano essere utili a quelle coppie che stanno pensando di organizzare la cerimonia di Nozze in un luogo unconventional!

LOCATION O CHIESA

Non è detto che dobbiate rinunciare al rito cattolico, in Sicilia cosi come in altre zone d’Italia vi sono delle chiese consacrate all’aperto, basta fare una ricerca su internet per scoprire la bellezza di questi luoghi stile american wedding.

Qualora invece, per voi non sia fondamentale questo aspetto religioso, iniziate la ricerca di quelle location che possano avere delle camere per i vostri preparativi e che abbiano uno spazio adeguato per allestire un vero e proprio altare.

La meraviglia di questi matrimoni è senz’altro la vista che potreste offrire ai vostri invitati, quindi prima di tutto cercate di capire se preferite una suggestiva vista mare o un rasserenante paesaggio di campagna, e dai colori del paesaggio potrete trovare l’ispirazione per il vostro coordinato nuziale : paletta colori per gli inviti, la stampa dei menù, bouquet tanto altro ancora.

Matrimonio all'aperto dal blog si Sonia Aloisi Photographer

CATERING E MENÙ

Un matrimonio all’aperto sarà certamente celebrato in primavera o in estate, e la scelta del catering è senza dubbio importantissima!

Sarà proprio la professionalita dell’azienda di catering che contatterete ad aiutarvi nella scelta del tovagliato, degli accessori e del menu ideale da offrire in questa stagione.

Oltre al classico banchetto nuziale che prevede i tavoli e le portate servite, potreste optare per un servizio più libero tramite l’ausilio delle tradizionali bancarelle dove gli invitati possono servirsi direttamente, magari con cibo a tema, e disporre di sedute e divanetti e diversi tavoli d’appoggio.

Ma qual è la differenza tra servizio al tavolo e un ricevimento a buffet?

Gli invitati non seguiranno la disposizione ai tavoli, ma potranno conversare con chiunque passeggiando per la location e di conseguenza ammirare il panorama che avete scelto; possono scegliere quali pietanze assaggiare e farne il bis senza seguire un menu prestabilito da voi. Questo permette anche ai bambini di giocare liberamente, di ascoltare buona musica e di ballare senza per forza seguire una scaletta già programmata.

Per il menu il catering saprà consigliarvi al meglio, ma ricordatevi che siamo in un periodo caldo, deliziate gli invitati con dei piccoli bicchieri di granita insieme agli apertivi, che non manchi la verdura e orientatevi sempre su un menu semplice e non troppo elaborato.

immagini di location per matrimonio dal blog di Sonia Aloisi Photographer a Caltanissetta

BUROCRAZIA E RITO

Aspetto importantissimo perché da questo dipende la validità del vostro matrimonio per lo Stato Italiano. I registri di matrimonio sono dei documenti importantissimi quindi è davvero difficile che questi possano essere trasportati dal comune alla location da voi scelta, (ammesso che non vi sposiate in una chiesa consacrata all’aperto, in questo caso la procedura è identica a qualsiasi matrimonio in chiesa) quindi le opzioni sono due:

  • Sposarsi nei giardini o nelle sale del comune (alcune sono davvero bellissime)
  • Firmare i registri del matrimonio presso il comune qualche giorno prima della vostra data per poi celebrare il rito formale nella vostra location.
location per cerimonie all'aperto di matrimoni dal blog di Sonia Aloisi Photographer

Il rito è un altro aspetto fondamentale, è ciò che vi renderà “marito e moglie” dinanzi a tutti.

Non soffermatevi alla lettura degli articoli perché’ rischiereste di ridurre il tutto a 15/20 minuti di puro codice civile. Condite il rito di aspetti più personali ed emotivi… incaricate qualche amico o parente di leggere qualche poesia per voi, potreste organizzare il rito della sabbia e soprattutto SCRIVETE DA SOLI LE VOSTRE PROMESSE DI MATRIMONIO facendovi guidare solo dai vostri sentimenti.

Spero di esservi stata utile con questi piccoli suggerimenti, ma se volete essere davvero originali non dovete far altro che seguire i vostri sogni e avere il coraggio di osare!

Sonia Aloisi Photographer
PREVIOUS POST
TYPE AND HIT ENTER